Ecco i risultati di un anno sorprendente

 In .News.

Ecco i risultati di un anno sorprendente

Il 2020 è stato un anno inaspettato, ma sotto alcuni punti di vista sorprendente. Le sfide nate dalla necessità di fronteggiare la pandemia hanno suscitato la voglia di non fermarsi e di recuperare al massimo delle forze. Grazie alla voglia di innovare e lo stretto rapporto con i suoi clienti, Brianzatende ha saputo sfruttare al meglio tutte le occasioni che si sono presentate durante l’anno e trasformare le sfide in opportunità. Ecco il bilancio dell’anno secondo Luigi Grimaldi, direttore commerciale di Brianzatende. 

«Durante il periodo di lockdown imposto agli showroom abbiamo dovuto capire quale fosse la nuova direzione da intraprendere e di come poter rimanere in contatto con i nostri clienti. In modo sorprendente, abbiamo colto la necessità di vivere al meglio la propria casa e della riscoperta del valore degli spazi, anche quelli non sfruttati. Ci si è accorti che per le nuove necessità di smart working la luce doveva filtrare in modo diverso per non risultare fastidiosa oppure delle tende mancanti o troppo datate a cui non si era mai badato. Il giardino e il terrazzo hanno avuto un ruolo centrale nella nuova gestione casalinga, spesso abbiamo ricevuto richieste per l’applicazione di tende da sole e pergolati per realizzare dei salotti esterni da sfruttare appieno».

Brianzatende non si è mai fermata

Durante l’anno Brianzatende non si è mai fermata. Dal mese di giugno 2020 Brianzatende è annoverata tra i rivenditori privilegiati Fischbacher, fornitore di tessuti per tende da interno di alta qualità e dallo stile inconfondibile. Nel mese di marzo è stato inaugurato il nuovo punto vendita, il settimo della catena, che ha sede a Garlate, Lecco.

«Il negozio, era già uno showroom in franchising. È stato inserito tra i punti vendita ufficiali con l’obiettivo di rendere ancora più forte la presenza sul territorio. Non abbiamo esitato nell’apertura di questo showroom grazie alla fiducia che riponiamo nei nostri clienti». 

«A livello commerciale è stato un anno difficile ma assolutamente interessante. Abbiamo attivato il servizio digitale #acasatua con l’ottica di creare un sistema per mantenere vivo il rapporto con il cliente, dal primo approccio tramite videochiamata alla finalizzazione in showroom. Altro punto fondante delle strategie commerciali è il nuovo Ecobonus con la possibilità di ricevere sconto in fattura. Quest’anno il potenziale non è stato sviluppato ancora interamente, ma nel 2021 ci sorprenderà», conclude Grimaldi.

Post recenti
0
Promo dicembre tende interneAnnalisa Radaelli

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close