CONSIGLI PER ARREDARE LA CASA AL MARE

 In Blog

CONSIGLI PER ARREDARE LA CASA AL MARE

L’estate si avvicina e uno dei temi ricorrenti sono le tanto desiderate vacanze. Per quest’anno, molti preferiscono rimanere nel Bel Paese, che ha tanto da offrirci: c’è chi si recherà in un località nuova e chi invece andrà nella propria casa al mare. Quest’ultima rappresenta per molti, un luogo magico in cui rifugiarsi non solo nei mesi estivi ma anche durante i weekend, in cui staccare la spina e ritrovare la giusta carica. Ma, per godersi tutto questo, è necessario che anche nel suo arredamento nulla venga lasciato al caso. 

PRATICITÀ E SEMPLICITÀ 

Innanzitutto, due caratteristiche fondamentali da prendere in considerazione per l’arredamento della casa al mare sono la praticità e la semplicità. Nessuno, nel proprio tempo libero, ama pulire e riordinare casa, per questo occorre optare per soluzioni che riducano al minimo i tempi da investire in queste attività indispensabili ma noiose. La casa al mare deve diventare un rifugio in cui trascorrere il tempo libero e non un luogo dove impegnare le giornate in faccende domestiche. 

ALCUNI CONSIGLI PER LA CASA AL MARE 

Il suggerimento per l’arredamento della casa al mare è di ricreare quell’atmosfera marina tanto rilassante e vivace anche al suo interno, per un immersione totale ogni volta che ci si rifugiarà in essa. Ma come ricreare questa atmosfera? Trattandosi di un luogo che si sfrutta saltuariamente e spesso lontano dal diretto controllo, il consiglio è di evitare di inserirvi mobili e apparecchi iper-tecnologici e costosi, a prova di ladri. Di certo non devono mancare le funzionalità minime, e nemmeno dovrai rinunciare allo stile, anzi, con soluzioni economiche e semplici si possono creare ambienti unici. Si può decorare lo spazio con delle belle tende, quadri ed elementi che richiamano il mondo marino (conchiglie, corde, funi…). Crea un posto che ti permetta di rivivere le cose semplici: come leggere un buon libro e rilassarsi su una bella amaca.  Per quanto riguarda la pavimentazione, sempre nell’ottica della praticità, il consiglio è di evitare le piastrelle lucide o il parquet che richiedono tanta dedizione e si rovinerebbero subito con i granelli di sabbia trasportati dalla spiaggia. Ottimi sono il grès porcellanato, la pietra o il cemento. Infine, bisogna tenere bene a mente che il colore predominante dovrà essere sempre il bianco, capace di irradiare la luce naturale, rendendo gli spazi più ampi e accoglienti. Ad esso poi si possono affiancare, per un effetto-contrasto, il blu che ricorda il mare e il color sabbia, oppure dei tenui colori pastello indicati per la creazione di ambienti rilassanti. 

IN BRIANZATENDE SOLUZIONI  PER L’INTERNO E L’ESTERNO DELLA TUA CASA AL MARE

Per arredare la casa al mare in modo semplice, un ottimo alleato sono le tende da interno, le quali oltre che schermare la luce e contribuire alla freschezza degli ambienti, conferiscono quel tocco di stile in più. In Brianzatende puoi trovare tante soluzioni con tessuti in lino e cotone, e fantasie che si sposano alla perfezione con un ambiente marino e minimale. 

Inoltre, se la tua casa al mare è impreziosita anche da un terrazzo o uno spazio all’aperto, esso diventa il vero protagonista! Potrai creare un salottino e una zona pranzo sotto una bella pergola, come la R170 Pergozip, per momenti di convivialità con gli amici e per trascorre le tue serate in allegria. 

Vieni a trovarci in showroom per completare la tua casa del mare!

Post recenti
0

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close