INNOVAZIONI E TENDENZE IN FATTO DI TENDE INTERNE

 In Blog

INNOVAZIONI E TENDENZE IN FATTO DI TENDE INTERNE

Le tende da interno svolgono l’importante compito di regolare l’irraggiamento nelle stanze della casa. Ma allo stesso tempo sono ottimi complementi d’arredo fondamentali per la completezza e l’armonia dell’ambiente. Per soddisfare le più diverse esigenze sono disponibili in una grande varietà di tessuti, ognuno dotato di caratteristiche interessanti. Ma quali sono le ultime innovazioni e tendenze in fatto di tessuti per le tende interne?

L’INNOVAZIONE IN CASA NON SI FERMA MAI

L’uomo persegue una costante ricerca del miglioramento nella qualità della vita, che si estende anche all’abitazione, nella quale si è alla ricerca di un efficientamento energetico sempre maggiore e di prestazioni più alte per ogni elemento che compone l’arredamento. Dalle tende interne alle tende da sole, dunque si ricerca innovazione e sviluppo, con tessuti sempre più performanti. Questo è ben dimostrato, dai sempre più apprezzati tessuti tecnici che consentono di svolgere a pieno la funzione di una tenda, coniugando due elementi imprescindibili: estetica e funzionalità. Ne sono un esempio il Linum, un tessuto filtrante ignifugo che si presta molto bene all’area cucina, la cui composizione (100% poliestere fr) imita la struttura del lino naturale ed è capace di mantenerne le sue caratteristiche estetiche. 

LE TENDENZE 

Le tendenze per le tende e i tessuti nel 2021 reclamano colori pastello e texture chiare e delicate, per avvolgere gli ambienti di un’aura leggera, spensierata e allegra. Ecco che ritroviamo il raffinato verde menta, il giallo chiaro che dona un’illuminazione perfetta, il glicine con il suo carattere distintivo e l’intramontabile bianco ottico.

Per quanto riguarda invece i materiali il lino risulta essere eccellente per i tendaggi moderni, grazie alla sua peculiarità di conferire eleganza agli ambienti, oltre che essere durevole negli anni. Tuttavia, alcune caratteristiche intrinseche delle fibre del lino, rendono le tende di questo tipo non adatte a tutti. Richiede, infatti, lavaggi molto accurati per evitare che si restringa e l’inserimento di pesi e orli per evitare antiestetiche pieghe. Un altro tessuto molto pregiato in voga quest’anno è il cotone naturale. Come il lino, essendo di origine organica è da trattare con cura. Attenzione quindi al colore, una lunga esposizione al Sole potrebbe far sbiadire i colori. Sempre più apprezzati dalla clientela di tutte le fasce sono i tessuti tecnici. Questi permettono di superare le criticità delle fibre naturali, ottenendo risultati unici senza rinunciare all’estetica. Il materiale più versatile, risulta infatti il poliestere, meno pregiato rispetto a cotone e lino, perché sintetico, ma se lavorato è ottimo per diversi ambienti. Il poliestere garantisce una praticità assoluta e non necessita di attenzioni particolari, tanto da poter essere lavato comodamente in lavatrice. Parlando di una tendenza all’eleganza sempre più rimarcata, i tessuti d’eccellenza più ricercati sono la seta e il velluto. Meno comuni delle precedenti opzioni, queste soluzioni donano alla casa un carattere unico. La seta la troviamo spesso affiancata in abbinamenti estrosi con altri tessuti, mentre il velluto viene utilizzato singolarmente data la particolare caratteristica materica della stoffa. 

COME SCEGLIERE IL GIUSTO TESSUTO

Ci sono vari fattori che concorrono nella scelta del tessuto più adatto. Una scelta che non è così scontata come si può pensare. Per chi ricerca una privacy più intensa all’interno delle stanze, le tende oscuranti o in velluto sono un’ottima soluzione da valutare insieme al proprio consulente. Se la necessità è di schermare in modo molto efficace la luce del sole, si può optare per una tenda oscurante, alla quale è consigliato abbinare una tenda filtrante, che scherma la luce ma in modo delicato senza impedire la visuale verso l’esterno. Inoltre, per ottenere una schermatura importante dai raggi solari, si può scegliere un tessuto scuro ricordando che la tinta influisce significativamente sulle performance della tenda. Se si è invece alla ricerca della tenda per una stanza dedicata allo studio, al lavoro o alla pratica musicale e, quindi, si predilige l’acustica, ci sono soluzioni interessanti. Esistono tende definite “fonoassorbenti” che permettono di assorbire il suono, evitando il fastidioso effetto eco. A seconda dello stile dell’arredamento ci sono tende più o meno adatte, ma non basta attenersi a questo. Bisogna ricordare la funzione della stanza e mai mettere al secondo posto i propri gusti personali.

Nei negozi a marchio Brianzatende trovi una vasta offerta di tessuti. Ti aspettiamo.

collezione_tessuti_tende_interne_brianzatende

Post recenti
0

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close