LA CAMERETTA: SPAZIO AL COLORE E ALLA FANTASIA

 In .News.

Essere genitori comporta molte responsabilità e cambiamenti al proprio stile di vita. Anche gli ambienti che ospiteranno i piccoli devono essere arredati in modo da promuovere sicurezza e comfort per il bambino o la bambina. 

Ma il luogo per eccellenza, che racchiuderà il mondo intero del nuovo arrivato, è senza dubbio la cameretta, per questo Brianzatende offre una vasta gamma di complementi d’arredo che permettono di assecondare le esigenze dei figli durante la crescita, nel modo migliore.

Arredi, mobili, biancheria e giocattoli hanno un ruolo fondamentale per accompagnare i figli nei primi anni di vita, per questo sono necessarie alcune accortezze al fine di decorare la camera da letto nella maniera più adatta.

È importante sottolineare, però, che questo luogo della casa, durante gli anni subirà cambiamenti e rivoluzioni per adattarsi ai diversi gusti e alle diverse esigenze delle fasi di crescita dei figli.

In continua evoluzione, la stanza dei bambini può seguire delle linee guida che assicurano un risultato accogliente per chi la vive.

Come arredare la cameretta di un neonato

Nella prima fase di vita dei piccoli, la presenza dei genitori è fondamentale anche per ricreare un luogo sicuro e accogliente che diventerà il rifugio del figlio.

La stanza di un neonato verrà quindi arredata secondo le nuance dei colori pastello per offrire un’atmosfera rilassante e all’insegna della tenerezza. Gli elementi fondamentali che non possono mancare sono naturalmente la culla, il fasciatoio e una cassettiera per i vestitini.

Esistono però altri dettagli che è bene scegliere con cura per favorire l’ospitalità che la cameretta offrirà al piccolo o alla piccola.

I tappeti, morbidi, soffici e colorati, sono necessari per permettere al neonato di muovere i suoi primi passi in totale sicurezza e per ottimizzare i momenti di gioco a terra evitando il contatto diretto con il pavimento duro e freddo.

Anche le tende, in questo caso, importanti per mantenere l’ambiente fresco, vengono scelte optando per colori tenui, quali rosa, azzurro o altre nuance pastello da abbinare al resto dell’arredamento. 

Come arredare la cameretta dei bambini

Durante la crescita i figli, fin dalla più tenera età, inizieranno a sviluppare dei gusti per quanto riguarda colori e personaggi dei cartoni animati.

In questa fase, la cameretta verrà trasformata in un luogo colorato e vitale che possa dare spazio alla fantasia e stimolarla.

I colori pastello lasceranno il posto alle tonalità più accese ed energiche, accompagnate da fantasie ispirate al mondo dei cartoon, dei supereroi e delle principesse.

Considerando però, che i gusti dei bambini variano facilmente, si consiglia di optare per un arredamento dalle linee basiche in modo da poterlo facilmente personalizzare con piccoli complementi d’arredo e giocattoli. 

Anche in questo caso, il tappeto è ancora un elemento che deve assolutamente essere presente nella stanzetta, in quanto i bambini tenderanno molto spesso a giocare per terra.

Una new entry nel mondo dei propri figli sarà la scrivania: il luogo in cui potranno fare i compiti in questi primi anni di scuola.

Come arredare la cameretta dei ragazzi

Durante l’adolescenza, i propri figli inizieranno a sviluppare dei gusti precisi e a rifiutare tutto ciò a cui erano stati attaccati negli anni dell’infanzia. 

Le camerette quindi si svuoteranno dai supereroi, dalle principesse, dalle macchinine e dalle bambole, per lasciare spazio a ricordi personali legati agli amici, alla famiglia e alla scuola. 

In questo momento di crescita l’elemento fondamentale per una camera diventa senza dubbio la scrivania, da accompagnare ad una libreria capiente. Infatti, andando avanti con gli anni scolastici, i propri figli avranno sempre più bisogno di un luogo silenzioso in cui concentrarsi e studiare.

La disposizione dei mobili all’interno della camera sarà più organizzata, i colori e gli arredamenti diventeranno neutrali in modo da poter essere facilmente personalizzati con piccoli complementi d’arredo e fotografie che rispecchieranno la personalità del ragazzo o della ragazza. 

È inoltre importante considerare una buona fonte di luce per permettere di sfruttare al meglio questo luogo e delle tende di ottima qualità per oscurare l’ambiente consentendo un riposo rilassante dopo una lunga giornata.

Post recenti
0

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close