Tende da sole: la pulizia prima dell’inizio dell’inverno

 In Blog

Perfette per arredare lo spazio esterno e per proteggerci dal sole, le tende da sole possono essere utilizzate tutto l’anno. Questa possibilità espone la tenda da esterno alle sollecitazioni e agli agenti atmosferici che caratterizzano la stagione più fredda. Pioggia, neve ed intemperie mettono infatti a dura prova le tende da sole con il rischio di dover effettuare una sostituzione precoce di alcune delle componenti, come il telo. Per questo gli esperti di Brianzatende suggeriscono di compiere alcune attività di routine annuali per garantire la durevolezza nel tempo della tenda e la perfetta manutenzione negli anni.

Pulire la tenda da sole almeno una volta l’anno contribuisce alla perfetta manutenzione, è fondamentale aver cura delle diverse parti e componenti che compongono la struttura.

Anzitutto è necessario togliere residui, polvere e sporcizie da telo e struttura con una spazzola morbida controllando che non vi siano aloni di umidità che se non perfettamente asciutti, una volta arrotolato in via definitiva il telo per l’inverno rischiano di intaccare il tessuto in modo indelebile. Anche una piccola traccia di umidità può trasformarsi in una antiestetica macchia di muffa.

Quando la tenda è cassonettata una volta pulito il telo correttamente e rimossa la mantovana è sufficiente riavvolgerla completamente per garantire la massima protezione nella stagione invernale. Quando la tenda invece non dispone del cassonetto, dopo aver verificato l’integrità della struttura e del telo in ogni sua parte è possibile e aver provveduto alla pulizia dei diversi elementi è possibile coprire la tenda con una sacca impermeabile creata appositamente. Questa differenza rende evidente la maggior durevolezza della tenda a cassonetto rispetto a quella priva di questa struttura che rimane più esposta alle intemperie della stagione.

Prima di procedere alla chiusura definitiva della tenda che tornerà ad essere utile in primavera, una volta spolverata la tenda, è necessario provvedere alla fase del lavaggio. Bastano pochi semplici strumenti per svolgere questa attività: bacinella d’acqua, sapone neutro con eventuale aggiunta di bicarbonato, spugna e spazzola morbida sono sufficienti per svolgere al meglio questa attività. Dopo aver lasciato agire e rimosso eventuali macchie è fondamentale far asciugare bene tutti gli elementi prima di riporre la tenda da sole per l’inverno. Dopo aver fatto questi passaggi la tenda è pronta per affrontare al meglio la stagione. È fondamentale per una perfetta manutenzione non usare prodotti che contengono agenti chimici e solventi che potrebbero intaccare i materiali che costituiscono la tenda da sole.

Inoltre è importante ricordare che una pulizia non corretta e una manutenzione non periodica della tenda da sole rischiano di intaccare non solo l’estetica ma anche la funzionalità della tenda da sole.

Post recenti
0

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close