Tutte le nuove tendenze 2020

 In Blog

La primavera è per antonomasia la stagione del risveglio della natura, caratterizzata dall’esplosione di colori e profumi. Questo momento dell’anno porta con sé un vento di cambiamento e rinnovata passione e suscita nelle persone la voglia di far entrare nelle mura domestiche l’aria fresca tipica di questa stagione. Colori, complementi d’arredo e materiali innovativi ogni anno fanno la loro comparsa. Ecco alcune delle più interessanti mode in fatto di arredamento per il 2020.  

Inno al colore. Il 2020 vedrà una tendenza interessante riguardante i colori che verranno usati per arredare, nel vero senso della parola, le stanze. Rosso, verde e blu sono i prescelti per la nuova stagione. Pantone ha decretato la tonalità Classic Blue come la prediletta per i progetti casa dei prossimi mesi.  Un colore versatile ed elegante in grado di regalare una sensazione di fiducia e stabilità, destinato ad ispirare appassionati di design, progettisti e architetti. 

Classic Blue_Complemento d'arredo

Il rinnovamento degli arredi e dei loro complementi coinvolge tutte le stanze e per ognuna il 2020 invita a seguire un trend differente. 

Comfort e luminosità sono le parole d’ordine in fatto di open space per la zona living. Grazie all’installazione di infissi di ultima generazione, sempre più tecnologici, sarà possibile rendere lo spazio visivamente più ampio. Intimità da ricercare nell’uso di tendaggi chiari e velati che facciano trasparire la luce e proteggano il bisogno di privacy, senza mai risultare pesanti. Un esempio? Date uno sguardo alle tende verticali. Passando nella zona kitchen le strutture a isola la faranno da padrone. Questa particolare forma dell’arredo per la cucina garantisce una perfetta divisione degli spazi ma al tempo stesso permette di mantenere la continuità con la zona living.

Il 2020 è anche sinonimo di “wood”. Per i prossimi mesi si prevede il grande ritorno del legno nelle case, più espressamente nelle cucine. Il legno, in tutte le sue tonalità, guadagnerà terreno sia per la progettazione di piani di lavoro rustici per la cucina, magari in contrasto con mobili ultramoderni, sia per la realizzazione di tavoli e sedie dall’aspetto solido e robusto. Qualche esempio? Cucine dal gusto nordico prediligono l’utilizzo di legno chiaro, come quello della betulla, ambienti “urban style” prevedono, invece, di mixare sapientemente il legno grezzo con il metallo, inserendo eventualmente anche un tocco di green e vasi sospesi. 

 

Già rientrata, a poco a poco, nelle nostre case durante le scorse stagioni, la carta da parati nel 2020 farà il suo grande ritorno. Utilizzata sapientemente e a piccole dosi ha la capacità di conferire un aspetto unico a bagni, corridoi, zone living e anche cucine. Osiamo, quindi, puntando su fantasie colorate, geometrie e sfondi floreali. 

 

Non resta che lasciarsi ispirare dalle plurime tendenze del 2020 e soddisfare la voglia di restyling.

 

Chiedici maggiori informazioni!

Post recenti
0
Tenda Minimal

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close