Anemometro per Tende da Sole: cos’è, come funziona e cosa serve

 In Blog

Già dalla lettura del titolo ti sarà chiaro quale sia l’argomento di oggi, ma se sei giunto proprio qui può solo significare che probabilmente non avevi mai pensato a quanto uno strumento di meteorologia come l’anemometro possa essere utile ed efficace anche per le tende da sole, e ti sarai chiesto tramite quali modalità possa essere integrato in strutture di questo tipo. Se tale supposizione è corretta, ti invitiamo a continuare a leggere l’articolo poiché tratteremo i temi qui di seguito:

  • Definizione e funzionamento dell’anemometro per tende da sole
  • Applicazione dello strumento alle tende da sole esterne
  • Installazione di sensori specifici in tende da sole modello smart

Tende da sole per esterno: funzionalità ed optional

Come si può intuire già dal nome, le tende da sole esterne hanno la principale funzione di proteggere la casa, i suoi ambienti e chi vi è all’interno dalla dannosità provocata in caso di prolungata esposizione ai raggi UV, oltre che dal calore solare. Il livello di difesa garantito dalla tenda è derivato in primo luogo dallo spessore del tessuto utilizzato, ma anche da colore e materiali da cui è composto. Due tra i principali prodotti del catalogo Brianzatende, per cui l’impresa si è conquistata il titolo di leader indiscusso di qualità e solidità da più di 75 anni, risultano essere le tende a caduta e le tende a bracci.

Le tende a caduta di Brianzatende, grazie alla loro solida struttura coadiuvata da guide laterali, si rivelano eccezionali elementi protettivi non solo di vetrate e finestre, ma risultano ideali anche per ambienti di più ampio respiro quali balconate e terrazze. Allo stesso modo, se si opta per una tenda a bracci , si sceglierà un prodotto di egual eccellenza qualitativa, recante la possibilità di regolare l’estensibilità dei bracci e di selezionare il modello più congeniale tra un’ampia gamma di tessuti.

Tuttavia, è bene sottolineare che uno tra i principali nemici delle tende da sole rimane sicuramente il vento, agente atmosferico su cui non potremo mai avere il totale controllo, ma del quale tuttavia possiamo prevenire gli effetti dannosi, grazie all’aiuto di particolari strumenti che non devono però prescindere dall’utilizzo di prodotti di ottima fattura.

È qui che entra in gioco proprio l’anemometro, o sistema di sensori di rilevazione del vento, capace di captare le oscillazioni del vento e determinarne la velocità in modo da poter rispondere prontamente, tramite controllo meccanico, con la chiusura della tenda. Scopriamo come.

Anemometro per Tende da SoleTutti i sensori delle tende da sole

L’installazione dell’anemometro per tende da sole è diventata una necessità irrinunciabile per tutti coloro che si trovano fuori casa e hanno bisogno di un sistema di controllo automatico delle condizioni climatiche esterne. All’interno delle tende da sole BT Group è possibile procedere con il montaggio di sensori specifici collegati all’anemometro. Ad esempio, i sensori a vibrazione costituiscono la soluzione ideale per le tende a bracci poiché dopo aver individuato e registrato le oscillazioni del vento, inviano prontamente dei segnali alla centralina che provvederà alla chiusura della tenda.

È possibile prevedere anche il comando inverso, ovvero di riapertura della tenda, ma solo con la condizione che il grado delle oscillazioni ricevute dall’impianto tornerà al livello di soglia prestabilito e rimarrà costante per almeno 8 minuti. Ulteriore sensore di rilevazione del vento per anemometro per tende da sole installabile da BT Group è il modello wireless, basato sull’impostazione anticipata di una soglia vento programmata o il setting di una soglia sicurezza vento.

In generale, l’offerta dell’azienda prevede tutto un kit di sensori, adatti non solo per la misurazione dell’intensità del vento ma anche per la rilevazione di luce e pioggia, compatibili con ogni tipologia di tenda da sole e allineabili a qualunque esigenza specifica dell’utente, a fronte di una solida garanzia di un servizio in completa sicurezza.

Per quanto riguarda invece i modelli di anemometro targati Brianzatende, ne sono previsti tre:

  • Anemometro WI-BT 105-553
  • Anemometro 9429
  • Anemometro 9428

Tende smart per maggiore protezione e sicurezza

In una società così frenetica come la nostra, in cui è evidente l’impossibilità di essere presenti 24 ore su 24 all’interno della propria abitazione, risulta pertanto sempre più necessario disporre di sistemi di controllo automatici, o controllabili da remoto, quali le sopracitate tende da sole intelligenti, capaci non solo di anticipare l’intervento umano ma anche di favorire un risparmio di tempo ed energie non indifferente.

Rimane comunque essenziale applicare periodicamente a tutti i prodotti di questo genere una manutenzione accurata al fine di preservarne la funzionalità e la durevolezza. Per scoprire quali sono quei piccoli accorgimenti che è bene rispettare per garantire longevità alle vostre tende da sole vi rimandiamo al seguente articolo: “manutenzione tende da sole: come pulire una tenda da sole

Post recenti
0
Tende tecnicheTende per lucernari

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close