Terrazzo a vasca: quale tenda da sole scegliere per sfruttare bene lo spazio

 In Blog

Un terrazzo a vasca è la soluzione ottimale per ottenere più luce in casa e ricavare uno spazio esterno che prima non c’era. Si tratta di una particolare tipologia di terrazzo ideale per aumentare la luminosità di una stanza collocata nel sottotetto. Chi possiede una mansarda priva di balcone, oppure chi progetta di recuperare il sottotetto, o chi vuole aumentare la luminosità di ambienti dotati di lucernario, troverà in quest’opera la soluzione definitiva.

Una prospettiva che conta diversi vantaggi. Da una parte migliora l’aspetto estetico e funzionale dell’abitazione, dall’altro fa crescere il valore e l’attrattiva della casa in virtù di un maggior comfort e spazio funzionale a disposizione. Il terrazzo a vasca è chiamato anche terrazzo a tasca e si ricava da un tetto spiovente. In altre parole si tratta di un balcone incassato nel tetto, delimitato da un parapetto e spallette perimetrali. Un’oasi di pace, tranquillità e privacy, visto che il suo interno non è visibile dal basso.

La profondità della terrazza dipende dalla pendenza della falda del tetto. Più la pendenza sarà elevata, minore sarà lo spazio a disposizione. Le spallette possono essere costruite in muratura, oppure con infissi su misura per un risultato più leggero e luminoso. Come ogni altro ambiente esterno presente, o realizzato ex novo in un’abitazione, anche la terrazza a vasca, per essere sfruttata, deve essere coperta. Serve quindi una schermatura solare per proteggere il balcone dai raggi solari, dalle intemperie, come vento e pioggia e per consentirne un uso continuativo. Tende da sole e pergolati sono preziosi alleati sui balconi, come nei giardini. Risolvono molti problemi di fruibilità e fanno guadagnare spazio vitale prezioso negli appartamenti e nei condomini.

Terrazzo a vasca: ricavare uno spazio esterno che non c’era

Il terrazzo a vasca costituisce, indubbiamente, una soluzione ottimale, soprattutto per chi vive in condominio e non ha balconi o giardino. Il progetto di un terrazzo a tasca prevede il rispetto di precise normative da rispettare. Ogni realizzazione va distinta dalle altre e ogni caso è subordinato alla configurazione dell’abitazione stessa. In generale comunque, si tratta di una soluzione piuttosto semplice e poco onerosa da realizzare che permette a chiunque di creare nuovo spazio, dove prima non c’era.

Uno spazio che si presta molto bene per creare un salotto esterno, oppure per ricavarne una sala da pranzo all’aperto, o ancora per realizzare un angolo appartato e sicuro da occhi indiscreti, dove trascorrere del piacevole tempo in compagnia. Ogni destinazione d’uso sembra essere davvero perfetta per i terrazzi a vasca, piccoli, semplici, raccolti e molto personalizzabili. Però, per poterne sfruttare appieno il potenziale, devono essere protetti e coperti, altrimenti sole, pioggia, vento e condizioni climatiche, potrebbero rovinare l’atmosfera ricercata. Entrano in scena quindi le tende da sole che, come sempre, risolvono la situazione con estrema eleganza e in modo pratico e veloce. Vediamo quali sono le coperture migliori per i terrazzi.

Coperture per terrazzi: comfort, design ed eleganza

Il terrazzo non deve mai essere inteso come un semplice corpo esterno aggiunto all’abitazione. Si tratta infatti di una preziosa area esterna con la quale creare continuità con gli spazi interni all’abitazione. Una naturale prosecuzione dello stile e della personalizzazione interna, da riversare con eleganza verso l’outdoor. Balconi e terrazzi sono indispensabili alleati dello spazio e del tempo, per chi vive in città e non dispone di un proprio giardino. La libertà di poter godere quando lo si desidera, dell’aria aperta, è un lusso di cui non bisognerebbe mai fare a meno.

Terrazzo a vasca
Inoltre, un terrazzo a vasca, se realizzato, arredato e schermato correttamente, si può trasformare in un vero e proprio angolo di stile, dove creare un ambiente sofisticato e perfettamente integrato con il resto della casa. Il design, l’arredamento e la gestione degli spazi, devono quindi essere amministrati in base al proprio gusto, ma tenendo conto anche delle caratteristiche architettoniche della struttura. Lo stesso vale per la scelta delle tende da sole, o dei pergolati in alluminio. Devono integrarsi perfettamente all’ambiente della terrazza, svolgendo, al tempo stesso, una funzione protettiva ed estetica.

Come coprire un terrazzo a vasca: tutti i modelli di tenda migliori

Per coprire una terrazza a tasca con le tende da sole, o con i pergolati, non c’è che l’imbarazzo della scelta. L’unico riguardo che è necessario avere, se si tratta di una terrazza a vasca in un palazzo, è quella di installare le tende secondo i regolamenti di condominio. In questi casi è probabile che ci saranno delle regole precise da seguire e la scelta potrebbe optare solo per determinati modelli di tenda da sole, o esclusivamente per alcune tinte e colori. A parte questo piccolo accorgimento, le soluzioni migliori per coprire un terrazzo a vasca sono:

Tende da sole a bracci

Pratiche, semplici e molto eleganti, le tende da sole a bracci sono l’ideale per i terrazzi a vasca. Indipendentemente dalla grandezza dall’area da coprire, dall’esposizione del balcone e della destinazione dello stesso, una tenda a bracci può schermare in modo eccellente una terrazza a tasca. I bracci infatti sono pratiche soluzioni che consentono di coprire tutta, o in parte, la porzione di balcone che si desidera. Si installano facilmente, hanno un costo relativamente contenuto e, come se non bastasse, sono davvero molto eleganti. Dal design minimal, occupano poco spazio, non ingombrano la zona d’interesse (questo è un vantaggio visto che stiamo parlando di un terrazzo) e possono anche essere perfezionate con optional aggiuntivi, come, ad esempio, un sistema di illuminazione a led.

Tende da sole con guide laterale

Sono un’ottima alternativa per coprire i terrazzi a vasca perché schermano dal sole e sopportano piogge di bassa intensità. Una copertura totale che si presta magnificamente per sfruttare al meglio questa specifica tipologia di balcone. Riescono a coprire anche le superfici più ampie e sono disponibili in svariati modelli e dimensioni. In aggiunta alle classiche guide laterali, si possono inoltre avere modelli con guide in alluminio e con il telo di copertura, con il classico effetto onda. Il telo è mantenuto sempre in trazione, in qualunque posizione, così da garantire sempre massima protezione in sicurezza.

Pergolati in alluminio: un’alternativa intelligente

Chi non volesse scegliere le classiche tende da sole per portico, può decidere di installare sul proprio terrazzo a vasca, un pergolato in alluminio. Un pergolato è una soluzione molto elegante, pratica e sofisticata per coprire un terrazzo a tasca. Scegliendo una versione addossata a parete, il pergolato trasformerà automaticamente il balcone in una naturale prosecuzione esterna degli ambienti interni. Con la soluzione autoportante si  andrà a creare un unico grande spazio da vivere durante tutto l’anno.

Post recenti
0
Tende per Cucine RusticheLe migliori tende da sole per esterni

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close